Vai al contenuto

Palazzina F7 Aeroporto di Comiso 97013 Comiso (RG)

Lun – Ven 8:00 – 18:00 Sabato e Domenica chiusi

+39 0932 725015

Turistico - Alberghiero

Pizzaiolo

Il pizzaiolo è un operatore specializzato nella produzione di pizze, focacce nelle sue varianti e prodotti affini. Opera sull’intero processo della lavorazione nel rispetto delle norme di igiene alimentarie, garantendo gli standard di qualità e gusto della tradizione italiana, attraverso l’utilizzo di tecnologie e attrezzature appropriate di settore. Dosa gli ingredienti per le varie tipologie di tecniche di Impasto. Esegue la spezzatura dell’impasto per ricavare i panetti di vari pesi e forme necessari. E’ a conoscenza dei tempi e temperature per la levitazione degli impasti e si avvale se necessario di idonee tecnologie. Prepara i condimenti necessari nel rispetto delle ricette. Sa dar forma ai prodotti di sua creazione attraverso la sua manualità o aiutato dall’ausilio delle tecnologie presenti. Sa gestire la fase finale di cottura in forni di diversa alimentazione (legna, gas, elettrico). Presiede anche attività di tipo gestionale che vanno dal ricevimento ed immagazzinamento della materia prima, alla conservazione dei semilavorati, alla predisposizione della postazione di lavoro, alla manutenzione ordinaria delle attrezzature nel rispetto della sicurezza nei luoghi di lavoro

  • Struttura del corso

  • Moduli del corso

  • Work Experience/Stage

  • Attestato di qualifica

Durata del corso: n. 676 ore

Teoria : n. 436 ore
Stage: n. 270 ore
Durata della lezione: 5/6 ore giornaliere

Frequenza obbligatoria: l’ammissione agli esami è subordinata alla frequenza di almeno l’70% delle ore totali.

  • Principi di qualità degli alimenti e materie prime
  • Cereali: storia, caratteristiche, principi nutrizionali, varietà, geolocalizzazione
  • Tipologie e caratteristiche di qualità delle farine;
  • Caratteristiche nutrizionali della pizza/focaccia e dei prodotti affini
  • Intolleranze alimentari e allergeni
  • Tipologie di prodotti alimentari: freschi, confezionati, temperatura ambiente, refrigerati, surgelati e conserve;
  • Elementi e principi di igiene e sicurezza nello stoccaggio e nella conservazione degli alimenti
  • Principi di conservazione degli alimenti: parametri da rispettare (temperature di conservazione e tempo massimo di conservazione)
  • Strumentazioni di misurazione delle temperatura
  • Principi di stoccaggio degli alimenti (sistema L.I.F.O.)
  • Normative di igiene e sicurezza alimentare
  • Tecniche e formule di calcolo per la preparazione di ricette e altro;
  • Caratteristiche dei mercati di approvvigionamento;
  • Documenti e procedure di autocontrollo alimentare
  • Principi e parametri delle strumentazioni e apparecchiature per il processo nella preparazione di pizze, focacce e affini
  • Riconoscimento nel processo produttivo delle tipologie delle principali attrezzature, macchine, strumenti
  • Elementi di gastronomia, di merceologia relativi alle materie prime: varietà e derivati, prodotti enogastronomici regionali, proprietà organolettiche e impieghi, con particolare attenzione alle intolleranze alimentari;
  • Standard di qualità dei prodotti alimentari;
  • Tecniche delle lavorazioni preliminari dei semilavorati in cucina;
  • Utensili per la preparazione di pizze, focacce e prodotti affini
  • Elementi di gastronomia, di merceologia relativi alle materie prime: varietà e derivati, prodotti enogastronomici regionali, proprietà organolettiche e impieghi, con particolare attenzione alle intolleranze alimentari e al gluten free
  • Standard di qualità dei prodotti alimentari
  • Tecniche delle lavorazioni preliminari e dei semilavorati in cucina
  • Utensili per la preparazione di pizze, focacce e prodotti affini
  • Caratteristiche, funzionamento ed utilizzo dei forni
  • Caratteristiche e parametri delle cotture delle varie tipologie di pizze e focacce
  • Tecniche di infornamento e sfornamento di pizze, focacce e prodotti affini
  • Tecniche e metodi di impiattamento
  • Normative nel settore merceologico alimentare (somministrazione alimenti e bevande)
  • Normative di igiene e sicurezza alimentare anche rispetto alle intolleranze alimentari e al gluten free
Il Work experience insieme allo stage, saranno momenti molto importanti in cui il corsista avrà la possibilità di mettere in pratica le varie procedure studiate in aula. Lo stage/tirocinio verrà effettuato presso strutture opportunamente convenzionate con il CERM.
Alla fine del Corso è previsto un esame finale di verifica (prova teorica + prova pratica), al superamento del quale verrà rilasciato dalla Regione Sicilia, Assessorato Regionale al Lavoro e alla Formazione Professionale, un attestato di qualifica professionale (Liv. EQF 3), valido a norma di Legge.

Come iscriversi

Per essere ammessi al corso è opportuno compilare un apposito modulo contenente l’autocertificazione relativa ai dati anagrafici, all’indirizzo e al recapito telefonico, al titolo di studio.

Tale modulo è disponibile presso la Segreteria della Sede Amministrativa e Didattica presso Aeroporto di Comiso – Pal. F/7.

Al modulo di iscrizione si dovrà allegare:

  • Certificato di disponibilità rilasciato dal Centro per l’Impiego (ex Ufficio di Collocamento);
  • Fotocopia del titolo di studio posseduto;
  • Fotocopia di un documento di identità valido;
  • Fotocopia del codice fiscale;
  • n. 2 foto tessera;
  • Curriculum Vitae

L’iscrizione al corso avverrà in base alla data di presentazione delle domande.
L’inizio del corso è subordinato al raggiungimento del numero minimo previsto.

    Se hai già scaricato e compilato il modulo puoi allegarlo qui sotto.